Halo: la serie televisiva è ancora in sviluppo, secondo il direttore generale di Showtime

INFORMAZIONI GIOCO
di

Da quanto state aspettando una serie TV in live action dedicata a Master Chief e soci? La serie TV di Halo fu annunciata per la prima volta nel 2013 e a quanto pare, sarebbe ancora in fase di sviluppo "attivo".

Questo non è il primo tentativo di un adattamento live di Halo. Per celebrare l'uscita di Halo 4, Microsoft collaborò con vari YouTuber per creare Halo 4: Forward Unto Dawn, una miniserie in cinque parti sull'universo di Halo. Microsoft ha anche rilasciato una serie animata di Halo, una raccolta di sette cortometraggi ambientati nell'universo di Halo nel febbraio 2010.

Ora, però, sembrerebbero esserci diverse novità per la serie. Il direttore generale di Showtime (canale di proprietà della CBS), David Nevins, ha dichiarato di aver visto alcune sceneggiature per lo show e la serie, sempre stando a quanto detto, sarebbe “in sviluppo” e potrebbe davvero vedere la luce ma non ha rivelato informazioni specifiche sulla serie nel suo insieme.

La serie TV di Halo è stata presentata per la prima volta a maggio 2013, insieme all'annuncio della console Xbox One. La serie era originariamente destinata a un palinsesto esclusivo per Xbox Live, prima che passasse nelle mani della rete americana Showtime.

Se ricordate, al tempo Steven Spielberg doveva essere il produttore esecutivo della serie con Neill Blomkamp cooptato per la regia dell'episodio pilota. Dal suo annuncio iniziale, però, sono state rilasciate pochissime informazioni, tanto che si è sempre pensato che l'adattamento in live action fosse ormai rimasto lettera morta nel cassetto di qualche produttore statunitense.

Lo spiraglio aperto da David Nevins lascia ben sperare per il futuro. Un futuro probabilmente legato al prossimo episodio della storica saga FPS di casa Microsoft.

Quanto è interessante?
4