Hangar 13: circa 50 dipendenti licenziati, conferme su Top Spin reboot

Hangar 13: circa 50 dipendenti licenziati, conferme su Top Spin reboot
di

Dopo l'abbandono del fondatore Haden Blackman, Hangar 13, lo studio dietro Mafia 3 e Mafia Definitive Edition, è vittima di un'altra serie di licenziamenti che sembra gettare nuove ombre sul futuro della compagnia di sviluppo.

Un nuovo report di Kotaku afferma che lo studio con sede a Novoto, in California, ha visto il licenziamento di quasi 50 sviluppatori in questa settimana. Una notizia sconfortante che segue le dimissioni del capo dello studio Haden Blackman all'inizio del mese di maggio.

"Mi dispiace di non essere lì per consegnare questo messaggio", ha dichiarato Nick Baynes, capo della sede di Brighton di Hangar 13 al proprio staff. "Verrò presto. So che avete bisogno di una leadership e di una struttura locale e ci stiamo lavorando".

Il tutto è stato confermato da 2K, che ha così dichiarato a Kotaku: "2K è pienamente impegnata nel futuro di Hangar 13, mentre lo studio sta attraversando un periodo di transizione impegnativo ma in definitiva promettente. Nell'ambito delle nostre continue valutazioni per garantire che le nostre risorse siano allineate ai nostri obiettivi, abbiamo apportato alcune modifiche che hanno comportato una riduzione delle posizioni e l'allontanamento di alcuni colleghi.

Queste decisioni sono sempre difficili. Stiamo facendo tutto il possibile per lavorare con i dipendenti interessati per trovare loro nuovi ruoli in altri progetti e team in 2K e stiamo fornendo pieno supporto a coloro che non possono essere ridistribuiti, collegandoli con reti e risorse del settore per trovare nuove opportunità al di fuori di 2K".

Lo stesso report afferma che Hangar 13 continua a lavorare su Project Hammer, ovvero il reboot della serie tennistica di Top Spin (già vociferato dall'insider Shpeshal Nick). Il titolo sportivo dovrebbe vedere la luce prima del prequel di Mafia, anch'esso in fase di sviluppo presso la software house. Nel 2017 Hangar 13 ha provato ad avviare i lavori su Volt, un progetto sconosciuto cancellato da 2K. Secondo Jason Schreier lo studio ha provato per breve tempo a realizzare Mafia 4 a partire dal 2016-2017, ma l'idea è stata rapidamente accantonata dagli sviluppatori.

FONTE: kotaku
Quanto è interessante?
2