Hardware di Xbox Scarlett: The Coalition conferma la presenza dei core Ray Tracing

Hardware di Xbox Scarlett: The Coalition conferma la presenza dei core Ray Tracing
INFORMAZIONI GIOCO
di

Discutendo con i giornalisti di GameSpot delle sfide tecnologiche affrontate con Gears 5 e delle potenzialità grafiche di Xbox Scarlett, il Technical Art Director di The Coalition, Colin Penty, ha confermato una importante funzionalità dell'hardware della console next-gen di Microsoft.

Pur limitandosi ad affermare che "non abbiamo nulla da annunciare in questo momento sul nuovo hardware e sul futuro di Gears", l'autore della sussidiaria canadese degli Xbox Game Studios si è infatti lasciato scappare che "sono decisamente entusiasta di ciò che il nuovo hardware potrebbe offrirci. Avere dei core dedicati al Ray Tracing è davvero una cosa enorme".

L'importante precisazione di Colin Penty conferma, seppur indirettamente, la volontà di Microsoft di dotare ogni Xbox Scarlett di hardware in grado di gestire in maniera dedicata le funzionalità più evolute della tecnologia di illuminazione dinamica e in tempo reale del Ray Tracing, senza cioè proporre soluzioni unificate che avrebbero impattato negativamente sulle prestazioni.

La presenza di core specifici per il Ray Tracing, di conseguenza, rende ancora più probabili le teorie degli addetti al settore e di molti sviluppatori (come quelli di Metro Exodus e Detroit Become Human) che si dicono certi del fatto che sarà proprio la tecnologia di illuminazione in DXR il tratto distintivo delle future console di Sony e Microsoft, e questo senza considerare i vantaggi (ancora tutti da valutare) offerti dall'SSD di PS5 e Xbox Scarlett.

FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
10