Hearthstone: l'ultimo update censura diverse carte in vista di Salvatori di Uldum

Hearthstone: l'ultimo update censura diverse carte in vista di Salvatori di Uldum
di

Nell'attesa che arrivi l'espansione Salvatori di Uldum, gli autori di Blizzard Entertainment hanno pubblicato un nuovo aggiornamento di Hearthstone e molti utenti della community, osservando nel dettaglio i cambiamenti apportati dall'update, si lamentano del fatto che è stato modificato l'aspetto di alcune carte.

I cambiamenti apportati dagli autori nordamericani coinvolgono alcune vecchie carte, le più "controverse" per l'immagine utilizzata per l'artwork e per la descrizione offerta: gli interventi compiuti da Blizzard Entertainment riguardano solo l'aspetto estetico, senza ciò modificarne i valori e i parametri ingame, da qui le accuse di censura avanzate dalla community.

In risposta alle richieste di chiarimenti pervenute dagli appassionati sulle pagine di forum come Reddit e ResetEra, Dave Kosak di Blizzard ha spiegato ai colleghi di PC Gamer che "siamo tornati su queste carte per portarle ai nostri standard attuali. Oggi non avremmo realizzato tali carte con quel design. Non l'abbiamo fatto perchè stavamo ottemperando a valutazioni o regolamenti internazionali (come quelli particolarmente restrittivi della Cina, ndr). Volevamo solo che i nostri artisti si sentissero bene con tutto ciò che c'era nel set".

Con queste dichiarazioni, Kosak conferma così l'intenzione di Blizzard di compiere delle modifiche che riducessero le rappresentazioni di violenza e di sesso nel gioco di carte per PC e sistemi mobile iOS e Android: più che di una censura, quindi, si tratterebbe di un "cambio di qualità" che ha permesso agli sviluppatori di portare agli standard attuali le carte dei vecchi set.

Prima di lasciarvi alla bianca lavagna dei commenti per conoscere il vostro parere al riguardo, informiamo gli appassionati di Hearthstone che l'espansione Salvatori di Uldum è prevista al lancio il prossimo 6 agosto.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
2