Esport

Hearthstone: al via il rework di Ciciazampa, la carta più controversa del set

di

Due settimane dopo l'uscita dell'ultima espansione di Hearthstone, Boscotetro, una delle sue carte più controverse avrà finalmente il rework tanto richiesto dai giocatori.

Ciciazampa, è "la carta più complicata che abbiamo mai realizzato" stando all'ormai ex game director Ben Brode

.
Ciciazampa è un servitore leggendario dello Sciamano, il cui effetto è davvero troppo potente: ripropone tutti i gridi di battaglia giocati nel corso della partita. Ora, finalmente, è stato annunciato che i cambiamenti alla descrizione della carta arriveranno presto.

Secondo un blue post l'update “raddoppierà la velocità di animazione del Grido di Battaglia di Ciciazampa, così che non pesi troppo sul ritmo della partita. Inoltre, la quantità di Gridi di Battaglia riproducibili dal Ciciazampa sarà limitata a 20”.

Ciò dovrebbe porre un freno e impedire il ciclo apparentemente infinito di gridi di battaglia. Nell'annuncio, il responsabile della community Jesse Hill riconosce che l'animazione di Ciciazampa può essere "frustrante".

Ancora non sappiamo quando l'aggiornamento sarà reso disponibile; speriamo che una volta giunto possa mettere una pezza definitiva ai problemi di bilanciamento dell'espansione.

Quanto è interessante?
3
Hearthstone: al via il rework di Ciciazampa, la carta più controversa del set