Hellblade: 100.000 copie su Xbox One, Ninja Theory dona $25.000 a Mental Health America

Hellblade: 100.000 copie su Xbox One, Ninja Theory dona $25.000 a Mental Health America
di

Hellblade: Senua's Sacrifice ha raggiunto e superato quota 100.000 copie vendute su Xbox One, e, come promesso all'uscita di questa edizione, per celebrare l'evento Ninja Theory ha donato altri 25.000 dollari a Mental Health America, associazione specializzata nella cura di disturbi mentali.

Ninja Theory aveva già devoluto 25.000 dollari in occasione del raggiungimento delle 50.000 copie vendute su Xbox One, avvenuto pochi giorni dopo il lancio e, all'epoca, gli sviluppatori avevano promesso che avrebbero donato altri 25.000 dollari al raggiungimento delle 100.000 copie, per un totale di 50.000 dollari. Hellblade: Senua's Sacrifice è una delle produzioni videoludiche che ha saputo dipingere al meglio gli effetti dei disturbi psichici, contribuendo a sensibilizzare migliaia di utenti riguardo il problema delle malattie mentali. Per raggiungere questo traguardo, il team ha collaborato con diversi esperti del settore, fra cui il professor Paul Fletcher, psichiatra e insegnante di neuroscienze presso l'Università di Cambridge. Grande merito è anche da attribuire al sound design, che grazie alla tecnologia di registrazione binaurale che ha permesso una riproduzione tridimensionale del suono, ha reso vivide e credibili le allucinazioni uditive della protagonista. Il gioco ha brillato in occasione dei BAFTA Awards, Game Awards e Italian Video Game Awards, riuscendo a collezionare diversi premi, ed è stato accolto calorosamente dal pubblico, che ha molto apprezzato la storia di Senua.

Quanto è interessante?
11