Helldivers 2: l'esclusiva PS5 e PC è il risultato di 8 anni di sviluppo

Helldivers 2: l'esclusiva PS5 e PC è il risultato di 8 anni di sviluppo
di

Al netto delle problematiche relative ai server, Helldivers 2 sta avendo un successo incredibile soprattutto su Steam, dov'è il titolo pubblicato da Sony con più attività nel periodo del lancio. Per realizzare un prodotto del genere, però, il team di sviluppo ha impiegato un bel po' di anni.

A svelarlo è stato Johan Pilestedt, il CEO di Arrowhead Game Studios che in un recente post sui social ha rivelato che lo sviluppo dello shooter in terza persona ha avuto inizio 7 anni, 11 mesi e 26 giorni fa. Questo implica che i lavori sono iniziati quasi subito dopo il lancio del primo capitolo, ossia il twin stick shooter approdato su PlayStation 4 dell'ormai lontano 2015. Il numero uno dello studio svedese ha anche svelato che Helldivers 2 si basa sui suoi film e libri preferiti, il tutto condito da una vena di ironia. La rivelazione più interessante riguarda però la genesi del progetto. Sembrerebbe infatti che il titolo sia nato dopo che Pilestedt abbia giocato in compagnia di alcuni suoi amici ad una mod di Serious Sam.

Tra una dichiarazione e l'altra, il team di Helldivers 2 continua a lavorare sui server, al fine di garantire un'esperienza di gioco fluida e priva di problematiche alle centinaia di migliaia di utenti che provano ad accedere alle lobby multiplayer. La patch arrivata negli scorsi giorni su PC e PS5 ha migliorato la situazione rispetto al lancio, ma vi sono ancora alcuni problemi da risolvere e che speriamo vengano sistemati al più presto.