Hi-Fi Rush: il gioco Xbox gira meglio su PS5? L'analisi di Digital Foundry

di

Hi-Fi Rush è recentemente arrivato su PlayStation 5, come parte del progetto di espansione di Microsoft nel business videoludico. Digital Foundry non si è lasciata sfuggire l'occasione di prendere in esame questa nuova versione del peculiare action game a ritmo di musica realizzato da Tango Gameworks.

Al termine dell'analisi di Digital Foundry, a cui potete dare uno sguardo tramite il filmato riportato in apertura, è stato concluso che quella arrivata su PS5 è sostanzialmente la "copia carbone" di Hi-Fi Rush, che presenta "texture e dettagli corrispondenti", alle edizioni PC e Xbox. Tuttavia, l'edizione giunta sulla console Sony vanta una qualità delle ombre superiore rispetto alle piattaforme Microsoft.

Anche se potrebbe sembrarlo, non è una differenza così sottile dal momento che la modifica impatta su "tutte le ombre dinamiche del gioco" e offre un'immagine generale più rifinita e godibile. Ulteriori test condotti dal Digital Foundry hanno rilevato che, sia su Xbox che su PC, le ombre sono impostate al massimo della qualità all'interno di Unreal Engine 5, dunque sembra che la differenza possa essere frutto di un bug sulle piattaforme Microsoft.

Se state pensando di acquistare il titolo di Tango Gameworks, potreste prima voler dare una lettura alla nostra Recensione di Hi-Fi Rush.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi