Homefront The Revolution: Oltre 200.000 utenti hanno partecipato alla beta

di

Ad una settimana esatta dal termine della fase di test su Xbox One, gli sviluppatori di Dambuster Studios colgono l'occasione per ringraziare tramite un video messaggio tutti gli utenti che hanno partecipato alla beta privata di Homefront: The Revolution.

In totale sono stati più di 200.000 gli appassionati che hanno provato il titolo sull'ultima console di Microsoft e che hanno generato, in circa quattro giorni, oltre 150GB di dati di telemetria tra i quali è stato registrato un picco massimo di 25.000 utenti connessi contemporaneamente. Oltre ai ringraziamenti, gli addetti ai lavori hanno promesso l'introduzione di diverse migliorie nella versione finale del gioco, già in sviluppo grazie ai tanti consigli condivisi dai giocatori tramite la rete, ed hanno ricordato che la loro beta non è stato uno strumento di marketing, ma una fase cruciale dei lavori sul titolo.

Homefront: The Revolution sarà disponibile dal 20 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Quanto è interessante?
0