Horizon Forbidden West: un cosplay di Aloy all'avventura nel deserto

Horizon Forbidden West: un cosplay di Aloy all'avventura nel deserto
di

In un mondo che non è più quello che conosciamo, sopravvivere è difficile. Specie se poi ci sono macchine robotiche giganti che ricordano molto i dinosauri della preistoria. I pochi umani rimasti in Horizon Zero Dawn si sono riuniti in piccole tribù facendo il possibile per sopravvivere, senza abitare in grandi città.

Soltanto lande desolate e selvagge in cui Aloy deve destreggiarsi. La protagonista del titolo di Guerrilla Games, che abbiamo conosciuto bene grazie al primo videogioco della saga Horizon Zero Dawn, è tornata a inizio 2022 grazie al sequel Horizon Forbidden West. L'ovest è una terra pericolosa e c'è bisogno di tutta la forza e abilità possibile per uscirne indenne.

Aloy l'ha mostrata, anche grazie ai videogiocatori che, pad alla mano, l'hanno potuta guidare di recente sul titolo di PlayStation 5. Fuori dal gioco, invece, ci ha pensato Bella LeBaron, in arte Halcybella, a pensare a un cosplay di Aloy in grado di sopravvivere nelle terre selvagge. Pelliccia, accessori, ciondoli e ovviamente l'arco sono oggetti indispensabili a questa Aloy che potete osservare nelle foto in basso.

La stessa cosplayer aveva presentato un cosplay di Spider-Man con le braccia di Octopus. Intanto Horizon continua a fare faville nel Regno Unito vendendo altre copie.

Quanto è interessante?
5