Horizon Forbidden West: l'esclusiva PlayStation splende nelle nuove immagini

Horizon Forbidden West: l'esclusiva PlayStation splende nelle nuove immagini
di

Proprio come promesso nelle scorse ore, Game Informer ha mostrato nuovo materiale tratto da Horizon Forbidden West, l'atteso sequel delle avventure di Aloy in dirittura d'arrivo a febbraio su console PlayStation 5 e PlayStation 4.

La testata statunitense si sta occupando di un coverage esclusivo dedicato all'action-RPG, ed ha diffuso in anteprima una serie di nuovi scatti con cui pregustare le affascinanti ambientazioni che visiteremo durante questo nuovo viaggio.

Le immagini che trovate più in basso presentano principalmente una nuova area chiamata Daunt, un canyon all'estremità orientale di Sundom (territorio dei Carja). Questo nuovo insediamento fungerà da area tutorial, in quanto è proprio qui che apprenderemo diverse nuove meccaniche del gioco.
Possiamo dare quindi uno sguardo ad alcune delle prospettive più vivaci di quest'area, con in primo piano un affollato mercato e una piccola taverna. Questa sarà l'ultima tappa di Aloy prima che si diriga verso l'Ovest Proibito.

Inoltre, raggiungendo questo indirizzo, potete ammirare una nuova macchina chiamata Burrower, descritta come il successore dei Watcher di Horizon Zero Dawn. Questa comune macchina da ricognizione può scavare nel sottosuolo e riemergere in luoghi imprevisti. Quando rileva il pericolo, emette un suono acuto per chiamare gli alleati e stordire i nemici.

"Volevamo aggiungere ancora più carattere e movimento alle macchine in Horizon Forbidden West, quindi i Burrowers sono molto simili alle lontre o alle donnole: flessibili, veloci e piuttosto feroci!", ha dichiarato al riguardo il game director Mathijs de Jonge.

Nell'attesa che il titolo venga pubblicato il 18 febbraio 2022, è stato già scoperto quanto pesa Horizon Forbidden West su PS5 e PS4.

Quanto è interessante?
10