Horizon Forbidden West uscirà nel 2021 oppure è stato davvero rimandato al 2022?

Horizon Forbidden West uscirà nel 2021 oppure è stato davvero rimandato al 2022?
di

Il 2021 è iniziato da meno di due mesi, eppure la lista di videogiochi rinviati al 2022 si sta già pericolosamente ampliando man mano che trascorrono le settimane.

Da Hogwarts: Legacy e The Lords of the Rings: Gollum, passando per Vampire The Masquerade: Bloodlines 2 e Gran Turismo 7, gli esempi certamente non mancano. Da ultimo, si è aggiunta anche la nuova espansione di Destiny 2: The Witch Queen. E mentre Cory Barlog afferma che God of War 2 uscirà solo quando sarà pronto, si fanno strada in rete ipotesi di posticipo per la seconda grande esclusiva First Party Sony attesa per quest'anno, ovvero Horizon: Forbidden West.

A riferirlo non è una comunicazione ufficiale, - lo sottolineiamo - ma la dichiarazione dell'insider e giornalista videludico russo Anton Logvinov. Quest'ultimo aveva in passato correttamente anticipato l'arrivo di Horizon: Zero Dawn, originariamente esclusiva PlayStation 4, anche su PC. Ora, Logvinov interviene su Twitter commentando proprio un elenco di produzioni rimandate al prossimo anno. Queste le parole scelte dall'insider russo: "Aggiungerei anche Horizon a quella lista". Il riferimento non può che essere ad Horizon: Forbidden West, nuova avventura di Aloy attualmente in sviluppo presso gli studi di Guerrilla Games e attesa nel corso del 2021.

L'ipotesi che il gioco PS4 e PS5 sia destinato a vedere la luce nel 2022, tuttavia, contraddice quanto dichiarato da Sony proprio di recente, con la conferma di Jim Ryan dell'arrivo di Horizon: Forbidden West nel 2021. Per questa ragione, vi invitiamo a prendere con una cautela ancora più ferma del consueto tale rumor.

FONTE: Resetera
Quanto è interessante?
11