di

Sono passati quasi nove mesi dalla pubblicazione di Horizon: Zero Dawn in esclusiva su PlayStation 4, e nonostante da allora siano usciti molti altri giochi di rilievo, può ancora essere considerato come uno dei titoli più impressionanti dal punto di vista tecnico (e non solo).

The Frozen Wilds, pubblicata poche settimane fa, ha ulteriormente alzato l'asticella, come fa notare Digital Foundry nella sua ultima analisi tecnica. La redazione considera l'espansione come una delle più impressionanti esperienze in 4K e HDR disponibili al momento, capace di eccellere in numerosi campi.

Le vere e proprie innovazioni, tuttavia, le ha apportate alla modellazione della neve. La tecnologia di deformazione implementata è estremamente avanzata, ed è anche supportata dalle eccellenti animazioni di Aloy che si muove ed interagisce con essa in maniera assolutamente realistica. Il tutto è arricchito da una palette di colori meravigliosa, che denota l'incredibile impegno profuso dal team di artisti di Guerrilla Games, che dà il meglio di sé specialmente con la modalità HDR attiva. Il video poi prosegue con l'analisi del comportamento dei nemici, del framerate (ancorato a 30 fps) e di molto altro ancora.

Vi ricordiamo che Horizon: The Frozen Wilds, la prima e unica espansione di Horizon: Zero Dawn, è disponibile all'acquisto dal 7 novembre al prezzo di 19,99 euro.

Quanto è interessante?
14