Horizon Zero Dawn su PC: la scelta di Sony influenzata da Microsoft, per Michael Pachter

Horizon Zero Dawn su PC: la scelta di Sony influenzata da Microsoft, per Michael Pachter
di

Nel corso delle ultime settimane si erano rincorsi numerosi rumor in merito ad un possibile esordio dell'esclusiva PlayStation 4 anche su un'ulteriore piattaforma ed ora è giunta la conferma ufficiale: Horizon: Zero Dawn arriverà su PC in estate.

La notizia ha avuto un'ampia risonanza all'interno del mondo videoludico e sulla materia si è recentemente espresso anche Michael Pachter, noto analista di Wedbush Securities. Intervistato sulla tematica da Gaming Bolt, quest'ultimo ha motivato la scelta con queste parole: "Credo che Sony confidi nel fatto che il pubblico PlayStation continui ad acquistare console e i suoi titoli first party, ma riconosce che vi è un mercato oltre a quello delle vendite software su console". Interrogato in merito, Pachter ha inoltre evidenziato una possibile correlazione tra la crescente presenza di Microsoft nel mondo PC e la scelta di portare sulla piattaforma l'importante esclusiva: "Si, - ha confermato l'analista - penso che il posizionamento di Microsoft abbia sollecitato Sony a seguire l'esempio".

La conferma della notizia è giunta sia da parte di Guerrilla Games, autori del titolo, sia per bocca di Herman Hulst, responsabile degli studi First Party di Sony, con quest'ultimo che ha ribadito che questa scelta non contraddice o riduce in alcun modo l'impegno di Sony verso hardware dedicato.

FONTE: GamingBolt
Quanto è interessante?
11