di

Nel corso della giornata di giovedì 2 luglio, i vertici di Ubisoft hanno ufficialmente alzato il sipario su di una propria nuova personale declinazione del modello battle royale: Hyper Scape.

Il gioco si presenta come uno shooter multiplayer la cui genesi ha avuto luogo negli studi di sviluppo di Ubisft Montréal. La formula ludica proposta da Hyper Scape vede i giocatori teletrasportati in un 2045 dalle forti connotazioni cyberpunk, declinato, come classica tradizione del genere, in chiave profondamente distopica. In un mondo segnato da profonde diseguaglianze economiche e sociali, la popolazione ha nell'universo digitale di Hyper Scape il proprio unico mezzo di fuga dalla realtà.

Tra le attività proposte dalla piattaforma, frutto della ricerca condotta da una grande corporazione, figura una enorme Battle Royale, i cui vincitori puntano a sfuggire alla miseria grazie ai premi elargiti dalla competizione, che offre ai partecipanti una promessa di fama e ricchezza. Con Hyper Scape già protagonista di successo su Twitch, il gioco si presenta con una mappa dall'identità urbana in cui si confrontano 100 giocatori, pronti a sfidarsi in uno scontro senza esclusione di colpi. La Redazione di Everyeye ha avuto modo di testare la produzione con il nostro Alessandro Bruni che ne ha offerto una corposa presentazione in diretta Twitch: se vi siete persi l'appuntamento, trovate la replica integrale della sessione di gameplay direttamente in apertura a questa news e sul Canale YouTube di Everyeye on Demand, buona visione!

Per ogni ulteriore dettaglio sulla produzione firmata dalla software house francese, sulle pagine di Everyeye trovate un video approfondimento dedicato a tutte le principali informazioni su Hyper Scape.

Quanto è interessante?
3