di

Il sempre più elegante Francesco Fossetti è ospite di DadoBax nella nuova puntata de I Giocatori della Domenica, la rubrica tenuta dal famoso youtuber per discutere di videogiochi con le principali personalità italiane di questo medium (inteso come mezzo di comunicazione, non come il rivenditore di camicie del Fossa).

Le riflessioni offerteci da Fossetti e DadoBax sono diverse e spaziano dal ruolo rivendicato dai videogiochi moderni nella cultura popolare al lento ma inesorabile processo di evoluzione compiuto dalle console di questa generazione, con una disamina sull'importanza della critica oggettiva in un periodo dominato dall'estremizzazione dei giudizi veicolati, in maniera piuttosto superficiale e fine a se stessa, dalla grancassa mediatica dei social.

Nel corso della chiacchierata, gli argomenti trattati dal dinamico duo permettono di ripercorrere gli eventi videoludici più interessanti degli ultimi anni, dall'uscita dei kolossal tripla A come Red Dead Redemption 2 o The Legend of Zelda: Breath of the Wild agli altrettanto considerevoli flop, con sullo sfondo il roboante ingresso, per certi versi prevedibile ma dalle proporzioni assolutamente inattese, nell'agone dell'intrattenimento digitale di veri e propri fenomeni mondiali come quello di Fortnite.

Quali sono stati i migliori titoli di questa generazione? Come deve comportarsi il giornalismo videoludico per garantire un'informazione corretta ai propri lettori? Cosa ci attende nell'immediato futuro? Scopriamolo insieme nell'ultima puntata de I Giocatori della Domenica con DadoBax e Fossa.

Quanto è interessante?
15

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it