I server dell'MMORPG Landmark saranno chiusi a febbraio

di

Daybreak Games ha annunciato che i server di Landmark, MMORPG fantasy disponibile su PC, saranno chiusi in maniera definitiva il prossimo 21 febbraio. Il cammino di Landmark si ferma quindi dopo 6 mesi, dopo essere nato dalle ceneri del progetto, cancellato prima del lancio, di EverQuest Next.

Prima della suddetta data, i server di gioco rimarranno normalmente attivi, ma non sarà possibili effettuare acquisti tramite soldi reali. Il prezzo delle microtransazioni sono stati abbassati tutti ad 1 DBC (Daybreak Cash). Essendo la valuta comune a tutti i giochi Daybreak, la compagnia ha deciso di non rimborsare coloro che abbiano attualmente impegnato del denaro reale nel gioco, bensì di permettere loro di reinvestire i propri soldi in altri titoli firmati Daybreak. Confermiamo infine che Landmark non risulta più acquistabile al momento, essendo stato rimosso dal mercato dai propri creatori.

Quanto è interessante?
0