Lords Mobile: IGG contro il Coronavirus, donate 250.000 mascherine

Lords Mobile: IGG contro il Coronavirus, donate 250.000 mascherine
di

IGG ​è uno dei Leader mondiali del mobile gaming. Alcuni dei titoli di punta, come Lords Mobile o Castle Clash, sono installati su milioni di smartphone. L’azienda ha istituito poco tempo fa un fondo per l’acquisto di lotti di mascherine, da utilizzare a sostegno della lotta contro il nuovo Coronavirus.

Con l’aumentare di casi di COVID-19 in tutto il mondo, IGG ha già inviato più di due milioni di forniture mediche nelle zone maggiormente colpite dall’epidemia. Grazie alla diffusione capillare delle sedi, ​tra cui Spagna e Italia​, i vari team locali si sono nuovamente attivati per procurare risorse utili. Nello specifico, un grande quantitativo di mascherine è stato acquistato e successivamente inviato in Italia, attraverso il coinvolgimento di Palazzo Magnani Feroni ​di Firenze, la cui direzione è stata incaricata dalla multinazionale per gestire logisticamente la donazione.

ll team italiano di ​IGG ​e di ​Palazzo Magnani Feroni​, hanno lavorato a stretto contatto con il Consolato Cinese​ per organizzare la spedizione e la distribuzione del materiale. Un lotto di ​250.000 mascherine è stato donato a ​Comune di Firenze, Prefettura di Firenze, Questura di Firenze, Tribunale di Firenze, Questura di Prato, Tribunale di Prato e ESTAR Toscana. Il COVID-19 è una minaccia globale e l’azienda vuole che questa donazione rappresenti, oltre che un aiuto concreto, un invito a collaborare sinergicamente: Istituzioni, Imprese e Società Civile, unite per sconfiggere la Pandemia.

Quanto è interessante?
4