Adesso online
Overwatch
Adesso online
Giochiamo in diretta con l'Hero Shooter di Blizzard!

Il bando del Premio Archivio Videoludico, un riconoscimento alle tesi di laurea più meritevoli

di

L'Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna ha consolidato nel corso del tempo la sua identità di polo di riflessione sul medium e, accanto al fondo consultabile di videogiochi, mette a disposizione di appassionati e ricercatori monografie di argomento videoludico, riviste e tesi, oltre al materiale della nuova Area deV, dedicata agli sviluppatori italiani.

Alla luce dei traguardi raggiunti in questi anni, l'Archivio Videoludico - in collaborazione con la cattedra di Semiotica dei Nuovi Media del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell'Università di Bologna e AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani), col sostegno di Performer SpA, società di progettazione e realizzazione software per lo sviluppo di sistemi informativi - presenta il Premio Archivio Videoludico per le migliori tesi di laurea (triennale, specialistica o magistrale, diploma accademico di primo e secondo livello per le Accademie delle Belle Arti) che abbiano per argomento il videogioco e ne propongano un'analisi critica in prospettiva storica, mediologica, inter- e transmediale, educativa, sociale, economica, estetica.
Una giuria, composta da rappresentanti di ciascun ente promotore, individuerà i migliori tre lavori provenienti dai laureati delle facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e letterature straniere, Psicologia, Scienze della Formazione, Sociologia, Scienze della Comunicazione, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio, Ingegneria, Scienze dell'Informazione, Scienze Statistiche, Architettura, Conservazione dei Beni culturali (e/o dizioni analoghe) di tutte le università e le Accademie di Belle Arti italiane. Le tesi selezionate verranno premiate con la pubblicazione nella sezione Archivio Videoludico del sito della Cineteca di Bologna e con alcune delle ultime pubblicazioni delle Edizioni Cineteca di Bologna. Il primo classificato riceverà un premio in denaro del valore di 1.000 euro, messo a disposizione da Performer SpA.
La cerimonia di premiazione avverrà il 9 maggio 2014 presso la Cineteca di Bologna. 
Il bando è scaricabile sul sito della Cineteca di Bologna, nella sezione dedicata all'Archivio Videoludico, alla voce Premio AV: www.cinetecadibologna.it/archivi-non-film/videoludico.