Il CEO di Ubisoft parla di Battle Royale e del possibile ritorno di Splinter Cell

Il CEO di Ubisoft parla di Battle Royale e del possibile ritorno di Splinter Cell
di

In una lunga intervista concessa a GameSpot USA il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha parlato di vari argomenti tra cui il successo dei Battle Royale e il possibile ritorno del franchise Splinter Cell in futuro...

Riguardo ai Battle Royale, Guillemot si dice "molto attratto" da questo fenomeno e Ubisoft non potrà ignorarlo ancora a lungo, tuttavia il colosso francese non ha piani per inserire una modalità BR nei suoi giochi come Ghost Recon Wildlands o Rainbow Six Siege, l'idea sembra quindi essere quella di sviluppari nuovi titoli Battle Royale.

Altra domanda interessante è quella sul futuro di Splinter Cell. Al momento il franchise Tom Clancy's comprende titoli come Rainbow Six Siege e Ghost Recon Wildlands mentre Sam Fisher è assente dagli schermi dal 2013, anno di lancio di Splinter Cell Blacklist. Tornerà? Queste le parole di Guillemot: "Forse non è la risposta che vi aspettate... ma vogliamo che ogni nostro brand abbia una vita lunga, vogliamo dedicare la massima attenzione ad ogni franchise. Probabilmente un giorno Fisher tornerà, ma non posso dirvi altro."

Un nuovo Splinter Cell viene rumoreggiato ormai da molti mesi, da quando Amazon Italia aggiornò i propri listini con il misterioso e mai annunciato Splinter Cell 7. In tanti si aspettavano un reveal all'E3 o alla Gamescom di Colonia ma così non è stato, evidentemente i tempi non sono ancora maturi.

Quanto è interessante?
10

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.