KH3

Il Co-Director di Kingdom Hearts 3 discute delle nuove meccaniche legate ai Keyblade

Il Co-Director di Kingdom Hearts 3 discute delle nuove meccaniche legate ai Keyblade
di

La pubblicazione dell'attesissimo Kingdom Hearts 3 è ormai prossima. A partire dal 29 gennaio, con qualche giorni di ritardo rispetto ai colleghi giapponesi, i videgiocatori europei potranno infatti immergersi in nuove avventure in compagnia di Sora, Pippo e Paperino.

Come ampiamente mostrato dai numerosi Trailer di Kingdom Hearts 3 pubblicati da Square Enix nel corso degli ultimi mesi, Kingdom Hearts 3 presenterà al suo interno alcune interessanti meccaniche di gameplay legate ai Keyblade. Questi ultimi potranno infatti essere protagonisti di alcune trasformazioni in oggetti inaspettati nel corso dei combattimenti.

Su questo aspetto, si è recentemente espresso il Co-Director di Kingdom Hearts 3 Tai Yasue. Quest'ultimo ha presentato la scelta di gameplay come un modo per intensificare le variazioni di ritmo all'interno del combat system, rendendolo così più vario e divertente. Dietro la scelta degli oggetti protagonisti delle trasformazioni dei Keyblade, afferma Yasue, vi è stata molta attenzione: "Volevamo che i nostri giocatori fossero sorpresi. Ma, allo stesso tempo, volevamo che questi risultassero fedeli al Mondo". Tra le trasformazioni già mostrate ricordiamo quella in martello o in yo-yo. Cosa ne pensate di questa trovata legata al combat system?

In ragione dell'avvicinarsi della release ufficiale, segnaliamo ai videogiocatori che desiderano un ripasso sulle vicende narrate nella lunga Saga che sulle pagine di Everyeye sono disponibili i nostri speciali dedicati alla Trama di Kingdom Hearts e ai Personaggi di Kingdom Hearts. Entrambi sono realizzati da Gabriele Laurino.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
7