Il creatore dell'IP God of War, David Jeffe, non sa se farà altri giochi in futuro

Il creatore dell'IP God of War, David Jeffe, non sa se farà altri giochi in futuro
di

David Jaffe, creatore del primo God of War, pubblicato nell'ormai lontano 2005 su Playstation 2, ha rilasciato un'interessante intervista, in cui ha parlato della sue attuali sensazioni in merito all'industria videoludica.

Interrogato sui suoi piani per il futuro da Colin Moriarty, Jaffe ha dichiarato che difficilmente riprenderà a creare videogame. Nello specifico, l'autore ha affermato: "Riguardo al se farò o meno un altro gioco, non lo so. Attualmente non ho alcun piano e, ad ora, non ne ho nemmeno l'ambizione.
Jaffe ha inoltre descritto il suo attuale rapporto con i videogiochi: "Se guardi a ciò che Sony sta facendo ora, è fantastico, attualmente sono ossessionato da Marvel's Spider-Man...ma ciò che realizzano al giorno d'oggi è molto diverso da ciò con cui sono attualmente in sintonia". Jeffe, nel proseguire l'intervista, rivela infatti che si sta dedicando molto al retro-gaming oppure a titoli contemporanei caratterizzate da meccaniche old-style e che, se proprio dovesse pensare ad un progetto videoludico futuro, lo immagina più simile a questi prodotti che non ai moderni AAA.

Le parole di David Jaffe, un autore che, con la creazione di God of War ha apportato un contributo significativo all'intera industria, sono sicuramente interessanti ed evidenziano, in parte, quanto l'intero medium si sia evoluto e modificato nel corso degli ultimi anni. In effetti, chissà se, nel lontano 2005, con la creazione del primo God of War, Jeffe avrebbe mai scommesso sull'immenso successo che l'IP avrebbe avuto negli anni successivi. E, ancor di più, chissà se avrebbe mai pensato che la sua creazione esordita su Playstation 2 avrebbe trovato in futuro nuova vita con l'ultimo God of War per, addirittura, Playstation 4?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
8