Il creatore di L.A. Noire sta sviluppando "Whore of the Orient"

di

Kennedy Miller Mitchell Interactive svilupperà il prossimo videogioco di Brendon McNamara, intitolato Whore of the Orient. Un articolo pubblicato su Financial Review ha rivelato che il regista George Miller ha acquisito i diritti per questo prossimo progetto: la frase "Whore of the Orient, Paris of the East" ("La prostituta dell'oriente, la Parigi dell'Est") è utilizzata per descrivere Shanghai, la più grande città della Cina.

Il fondatore di Team Bondi, ha descritto alcune settimane fa questo gioco come "una delle più grandi storie mai narrate del ventesimo secolo"
Secondo il co-fondatore di KMM, Doug Mitchell, il publisher sta collaborando con Krome Team e alcuni sviluppatori dell'ex-staff di Team Bondi per realizzare il videogioco.
L'articolo afferma infine che "Whore of the Orient" era in origine un titolo in licenza che doveva essere sviluppato da uno studio svedese - alcuni rumor suggeriscono Avalanche Studios - ma Miller è rimasto così impressionato dal lavoro svolto da Team Bondi con L.A. Noire, che ha deciso di affidare l'incarico al team di McNamara.

Whore of the Orient

Whore of the Orient
  • In Uscita su
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Genere: Non disponibile
  • Sviluppatore: MMK

quanto attendi Whore of the Orient?

80%

Molto atteso

Aggiungi il tuo hype