Oggi alle ore 16:00
Nuova puntata dedicata allo spin-off di Dishonored!

Il gruppo Digital Bros premiato con il Creative Industries Award

di

Il Gruppo Digital Bros, player di riferimento nel digital entertainment italiano e mondiale, è stato insignito del premio “Creative Industries Award ” in occasione dell’ottava edizione degli UK-Italy Business Awards, tenutasi ieri presso Borsa Italiana.

L'evento ha voluto premiare le imprese italiane che nel 2014 hanno scelto il Regno Unito quale destinazione per l’espansione internazionale delle proprie attività ed è stato organizzato da UKTI Italia, dal Consolato Generale Britannico di Milano e in collaborazione con Borsa Italiana – London Stock Exchange Group. Questo speciale riconoscimento premia l’approccio creativo ed innovativo di Digital Bros, che nella sua storia ha saputo creare un modello di business all’avanguardia, capace di evolvere adattandosi ai nuovi trend tecnologici e indirizzando le nuove esigenze dei consumatori, tanto da essere replicato con successo a livello globale. Con sede a Milano, oggi il Gruppo è attivo in tutto il mondo, attraverso i propri uffici in Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Spagna, Germania, impiegando circa 250 dipendenti. In particolare, il 2014 è stato un anno importante per l’attività di Digital Bros nel Regno Unito, che a settembre ha acquisito la britannica Dr Studios, società di sviluppo di giochi mobile con sede a Milton Keynes e creatrice di uno dei recenti successi di 505 Mobile: Battle Islands. Questa operazione conferma la strategia del Gruppo di voler rafforzare le proprie attività nell’ambito dello sviluppo di videogame, che si aggiungono a quelle già consolidate di hub e distributore. “Siamo orgogliosi di ricevere questo prestigioso premio che corona oltre 25 anni di attività nel mercato. Forti di un solido piano industriale abbiamo saputo cogliere le opportunità derivanti da un profondo mutamento dello scenario di riferimento e del ruolo stesso dei videogame, non più solo protagonisti delle camere dei ragazzi, ma vero e proprio fulcro dell’intrattenimento e della fruizione di contenuti, non in ambito domestico ma sempre più anche in mobilità. La nostra presenza globale rappresenta un vero punto di forza, che ci permette di continuare a crescere grazie alle esperienze e alle risorse – in termini di creatività ed innovazione – peculiari di ciascun Paese” – ha dichiarato Raffaele Galante, Amministratore Delegato di Digital Bros. Digital Bros si è affermato originariamente sul mercato italiano attraverso lo storico brand Halifax e grazie alla distribuzione di alcuni dei titoli di maggior successo del mercato videoludico italiano, come Pro Evolution Soccer, Tomb Raider e Resident Evil. Oggi, dalla sede italiana, il Gruppo coordina l’insieme delle attività di business, affiancando alla capacità distributiva a livello mondiale una sempre maggiore valorizzazione delle proprie Proprietà Intellettuali (IP). Infatti, grazie alla costituzione di 505 Games e di 505 Mobile e alle più recenti acquisizioni, è diventato non solo editore, ma anche sviluppatore diretto del proprio catalogo, sia in ambito Mobile, Digital e Retail, ed è in grado di coprire tutta la filiera, dall’ideazione alla distribuzione al prodotto finito.