Il PlayStation Network raggiunge quota 80 milioni di utenti attivi mensilmente

di

Nel corso Corporate Strategy Meeting and IR Day che Sony ha di recente tenuto a Tokyo, John Kodera, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, ha annunciato che il PlayStation Network ha ormai raggiunto quota 80 milioni di utenti attivi mensilmente.

Ennesimi numeri positivi per la compagnia che vanno ad affiancarsi alle 79 milioni di unità di PlayStation 4 distribuite dal lancio fino al termine dello scorso anno fiscale, conclusosi il 31 marzo 2018. Le analisi della compagnia rivelano inoltre che sono 800 milioni le ore di gameplay spese settimanalmente dai giocatori su piattaforme PlayStation.

Il momentum positivo di Sony, dunque, continua imperterrito, e la compagnia ha intenzione di rincarare la dose con quattro esclusive di peso che potrebbero spingere ancora maggiormente le vendite di PlayStation 4, ovvero: Ghost of Tsushima, Death Stranding, Spider-Man e The Last of Us Part II, che saranno i grandi protagonisti dell'E3 2018 della compagnia. Durante l'incontro, Kodera ha discusso inoltre del ciclo vitale di PS4, affermando come la console beneficerà ancora di supporto attivo da qui a tre anni. Nel mentre, è atteso l'annuncio di PlayStation 5, recentemente al centro di rumor e speculazioni: secondo alcune tracce analizzate da Digital Foundry, la prossima console casalinga di Sony dovrebbe montare le CPU della famiglia Ryzen di AMD.

Quanto è interessante?
8

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.