di

In un nuovo video pubblicato da Nintendo of America, il producer di Super Mario Odyssey Yoshiaki Koizumi ha risposto ad alcune domande sull'anatomia di Mario e Toad poste dalla community.

La prima domanda riguarda proprio la mascotte Nintendo, dopo aver visto Mario in costume in molti si sono chiesti come mai il personaggio abbia i capezzoli ma non l'ombelico: Koizumi ha voluto lasciare un velo di mistero sulla risposta, dichirando comunque che la compagnia non si aspettava una simile reazione da parte del pubblico e più volte si è pensato di aggiornare il modello di Mario.

Il secondo quesito riguarda invece Toad, il grosso fungo che da anni lo caratterizza non è un cappello bensì parte integrante della sua testa, nonostante per anni Nintendo abbia fatto intuire il contrario. Cosa ne pensate di queste curiosità sull'universo di Mario?

Quanto è interessante?
2