Il remake di System Shock sarà sviluppato con l'Unreal Engine 4

di

Durante la GDC di San Francisco, Jason Fader di Nightdive Studios ha annunciato che il remake di System Shock sarà sviluppato con l'Unreal Engine 4 e non con Unity, come rivelato invece in precedenza. Per l'occasione, è stato pubblicato anche un video gameplay tratto da una versione pre-alpha del gioco.

Lo studio ha deciso di cambiare motore grafico poichè Unity non si adatterebbe particolarmente bene alla creazione di un FPS su console, per questo motivo si è deciso di optare per il più versatile Unreal Engine 4, il quale garantisce anche un buon supporto cross-platform. System Shock Remake uscirà nel 2018 su PC, Xbox One, PlayStation 4, Mac OS e Linux.

Quanto è interessante?
0