Il team di Wolfenstein 2 cerca un Network Programmer per sviluppare funzionalità online

di

Grazie ad un annuncio di lavoro apparso sul sito di ZeniMax, abbiamo scoperto che MachineGames, studio svedese responsabile di Wolfenstein 2: The New Colossus, è alla ricerca di un Network Programmer.

La nuova figura lavorativa dovrà lavorare a stretto contatto con gli altri sviluppatori per mettere a punto funzionalità di rete per giochi online (ottimizzazione client-server, ottimizzazione banda di rete-cpu-memoria, integrazione con servizi backend, ecc). Potete trovare tutti i dettagli sul profilo ricercato sulla pagina dedicata.

La notizia, in ogni caso, acquisisce un valore importante a causa del team coinvolto, specializzato nella creazione di esperienze per giocatore singolo. MachineGames potrebbe quindi essere al lavoro su un nuovo titolo con una componente online, anche se allo stato attuale è davvero impossibile prevedere l'esatto ruolo che ricopriranno le funzionalità di rete nell'economia di gioco. Si tratta di una situazione in tutto e per tutto simile a quella verificatasi la scorsa estate, quando Arkane Studios (Dishonored, Prey) avviò la ricerca di una figura lavorativa simile.

Intanto, vi ricordiamo che Wolfenstein 2: The New Colossus è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Il primo dei tre contenuti scaricabili previsti, Le Avventure di Pistolero Joe, è stato lanciato il mese scorso. La versione per Nintendo Switch verrà invece pubblicata nel corso di quest'anno, e sarà curata dallo stesso team responsabile del porting di DOOM.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
5