Inafune: ecco cosa ha sbagliato Capcom con le sue nuove IP

di

Nel corso di un'intervista rilasciata a Joystiq, Keiji Inafune, ex boss del Research & Development & Online Business di Capcom ha affermato perchè la compagnia non ha avuto successo con le sue ultime nuove IP, come Dark Void e Bionic Commando.
"E' molto semplice: il publisher era giapponese e gli sviluppatori d'oltreoceano. Anche all'interno del Giappone, quando lavori con due diverse compagnie, c'è sempre il desiderio di incolpare gli altri per qualsiasi piccolo errore, ed è questo quanto accaduto con quei due titoli."
"Quando lavorai al primo Dead Rising, dissi al mio staff "non criticate mai gli altri sviluppatori. Fate del vostro meglio e pensate solo a svolgere il vostro compito."ha affermato.

Quanto è interessante?
0