Incentivi agli sviluppatori britannici che parteciperanno alla GDC 2009

di

Richard Wilson, CEO di Tiga, ha affermato che la sua associeziome metterà a disposizione 56.000 sterline per aiutare gli sviluppato inglesi a partecipare alla Game Developers Conference che si terrà a San Francisco. Questo perché la recente svalutazione della sterlina sul mercato internazionale renderebbe gli sviluppatori britannici particolarmente competitivi negli Usa e la GDC è l'evento ideale per stringere nuove alleanze e conoscere nuovi partner. Questa è assolutamente una lodevole iniziativa che sarebbe bello venisse proposta, in qualche modo analogo, anche in Italia. 

Quanto è interessante?
0