Con l'ingresso in EA Access, Anthem può davvero risollevarsi?

Con l'ingresso in EA Access, Anthem può davvero risollevarsi?
di

Anthem era uno dei videogiochi più attesi prima del lancio, ma la sua release è stata purtroppo piena di problemi, sia per quanto riguarda i bug che hanno afflitto il gioco praticamente dal day one, sia per via di una comunicazione non sempre efficace da parte degli sviluppatori.

La community infatti spesso si è dimostrata indispettita dall'assenza di aggiornamenti e dal silenzio dietro il quale si è trincerato lo studio di sviluppo dopo il lancio, nel tentativo di risolverne i numerosi problemi, e dopo un avvio stentato ma non del tutto fallimentare, nonostante tutto, sono stati in molti ad abbandonare il gioco poco dopo, nonostante l'arrivo dell'evento Cataclisma (peraltro anch'esso più volte rimandato).

L'ingresso nel catalogo EA Access potrebbe però rappresentare un nuovo inizio per il titolo di BioWare: molti nuovi giocatori potrebbero infatti essere incuriositi e invogliati a provare il gioco, e allo stesso tempo non è da escludere che chi l'aveva abbandonato decida di riprenderlo proprio in virtù di una community rimpolpata.

Insomma la mossa di Electronic Arts, sebbene possa effettivamente considerarsi un po' tardiva, visto che il gioco grava in condizioni piuttosto svantaggiose da ormai un bel po' di tempo, potrebbe davvero rappresentare l'occasione giusta per un rilancio. Voi che ne pensate?

Per approfondire, date un'occhiata alla nostra recensione di Anthem.

FONTE: Gameranx
Quanto è interessante?
9