Insider smentisce Game Freak: i modelli dei Pokemon di Spada e Scudo saranno "riciclati"?

Insider smentisce Game Freak: i modelli dei Pokemon di Spada e Scudo saranno 'riciclati'?
di

A detta degli autori di Game Freak, i Pokemon di Spada e Scudo avranno modelli creati da zero. Eppure, in base alle informazioni raccolte e condivise in rete dalla nota insider Sabi attraverso i propri canali social, i modelli poligonali dei Pokemon di Spada e Scudo saranno "riciclati" dagli altri giochi della serie.

L'insider Sabi, resasi di recente protagonista di tantissimi leak pre E3 poi rivelatisi veritieri, contesta infatti agli sviluppatori giapponesi le dichiarazioni riportate sulle colonne di Famitsu e tradotte (a suo dire erroneamente) dalla community in cui si afferma che i vecchi Pokémon presenti nella regione di Galar saranno ricostruiti completamente da zero, senza cioè attingere ai modelli poligonali e alle texture che caratterizzano le creature presenti in titoli come Pokemon Let's GO Pikachu e Eevee o, addirittura, in quelli per Nintendo 3DS.

Ebbene, secondo Sabi le dichiarazioni tradotte e riprese da Famitsu sarebbero "fuori contesto": a suo dire, infatti, gli autori di Game Freak riutilizzeranno i modelli, le texture e le animazioni sviluppate nei precedenti videogiochi di Pokemon, salvo poi migliorarle qualora risultasse necessario. I nuovi Pokemon di Spada e Scudo, ovviamente, subiranno un trattamento diverso e richiederanno lo sviluppo da zero di ogni elemento grafico, ludico e artistico che li riguarderà, ivi comprese le dinamiche di gameplay basate sulla funzione Dynamax e sull'appena annunciato Gigamax.

In attesa di ricevere un commento ufficiale da parte degli autori nipponici di Game Freak o direttamente da The Pokemon Company, ricordiamo a tutti gli appassionati della serie che l'uscita di Pokemon Spada e Scudo è prevista per il 15 novembre in esclusiva su Nintendo Switch (ma potrà essere giocato anche sulla nuovissima Switch Lite).

Quanto è interessante?
5