Esport

Intel Extreme Masters: gli Eclipse trionfano nelle finali di Echo Arena

di

Come sapete, lo scorso è stato un weekend di grandi emozioni esportive. Alla Spodek Arena di Katowice non solo si sono sfidati i grandi campioni di Starcraft 2 e CS:GO ma sono andate in scena anche le fasi finali della primissima VR Challenger League.

Ad aggiudicarsi il titolo di campione in The Unspoken, titolo strategico per la VR sviluppato da Insomniac Games, come abbiamo visto è stato Charizard, che ha ricevuto il premio direttamente dalle mani di uno sviluppatore del titolo.

Nella giornata di ieri, invece, si sono svolte le finali della VR Challenge League su un altro particolarissimo gioco: Echo Arena, un titolo futuristico a gravità zero sviluppato da Ready at Dawn in collaborazione con Oculus. In Echo Arena, al contrario di Unspoken, a farla da padrone è il teamplay e l'estrema leggibilità dell'azione di gioco, adatta veramente a chiunque.

A portarsi a casa il ricco montepremi di 20.000 dollari dopo una finale al cardiopalma è stato il team Eclipse. In calce alla notizia potete vedere i festeggiamenti del team dopo la vittoria, grazie agli scatti del buon Tommaso "Todd" Montagnoli.

Date le potenzialità e il successo riscontrato dalla prima edizione della Lega dedicata alla VR, non vediamo l'ora di sapere quale sarà il suo futuro esportivo. Continuate a seguirci per vivere un 2018 di grande eSport.

Quanto è interessante?
1
Intel Extreme Masters: gli Eclipse trionfano nelle finali di Echo Arena
Echo Arena Echo Arena Echo Arena Echo Arena Echo Arena Echo Arena Echo Arena