IO Interactive, non solo Hitman e James Bond: in lavorazione una nuova IP

IO Interactive, non solo Hitman e James Bond: in lavorazione una nuova IP
INFORMAZIONI GIOCO
di

Nonostante la momentanea pausa che Hitman e l'Agente 47 si prenderanno dopo la recente conclusione della World Assassination Trilogy, IO Interactive non sembra avere alcuna intenzione di rilassarsi, ed anzi lo studio danese ha confermato di essere al lavoro su molteplici progetti in parallelo.

Durante l'ultimo episodio di IGN Unfiltered, Hakan Abrak, CEO e co-proprietario di IO Interactive ha brevemente accennato ai prossimi titoli su cui la software house si sta attualmente concentrando dopo aver archiviato la trilogia dedicata all'Agente 47. Sapevamo già che lo studio aveva dato il via allo sviluppo di un nuovo gioco di James Bond, ma a quanto pare c'è dell'altro che bolle in pentola:

"Abbiamo 007 su cui stiamo lavorando, abbiamo Hitman su cui stiamo lavorando [facendo riferimento al supporto post-lancio]... Dovrei menzionare anche che stiamo facendo qualcos'altro. Qualcosa di completamente nuovo... Una nuova IP".

Concedendoci poi un piccolo retroscena sulle origini della software house, Abrak ha svelato che nemmeno lui, o chiunque sia ancora all'interno della compagnia, ricorda quale sia il significato di "IO" all'interno del nome dello studio:

"Girano molte leggende su cosa voglia dire. Lavoro in IO da più di 14 anni, ma non faccio parte dei fondatori... Conosco ancora la maggior parte di loro, ma quando glielo chiedo sono loro stessi a non ricordarselo".

FONTE: ign.com
Quanto è interessante?
1