Esport

iRacing, siete piloti in erba? Ecco i consigli del pro player Enzo Canta

INFORMAZIONI GIOCO
di

Avete appena sottoscritto il vostro abbonamento ad iRacing e non sapete proprio da dove iniziare la vostra carriera di pilota virtuale? Come parte del progetto Fordzilla di Ford, ci pensa il pro player Enzo Canta a salvarvi con i suoi preziosi consigli!

Se vi state avvicinando al mondo di iRacing per la prima volta, allora vi consigliamo di cominciare dalla carriera, il miglior modo per uscire dal "girone infernale" dei rookies, per poi cominciare a fare sul serio. La carriera di iRacing è suddivisa in quattro categorie: Oval, Road, Dirt Oval e Dirt Road. In ognuna di esse si parte con la patente da principiante e la loro progressione è indipendente dalle altre. Nell'abbonamento di 13,99 euro al mese (o anche meno, selezionando l'offerta semestrale o quella annuale) sono già incluse tutte le le 22 piste e le 16 auto per competere in tutte e 4 le suddette categorie.

Enzo Canta, da buon europeo, ci consiglia di cominciare dalla categoria Road acquisendo la patente a bordo di una spider, la Fanatec Global Mazda Mx-5. Da quel momento comincia la scalata verso il successo, che passa per l'inevitabile confronto con gli altri piloti, una certosina messa a punto dell'auto e molti altri passi, che vi spieghiamo accuratamente nel Video Speciale in apertura di notizia. Tra le nostre pagine trovate anche i consigli per iniziare in iRacing di Enzo Canta. Inoltre, segnaliamo che per il progetto Fordzilla di Ford abbiamo intervistato KuroLily, capitano della squadra italiana del team eSports di Ford, e vi abbiamo suggerito le migliori postazioni per giocare a iRacing.

Quanto è interessante?
1