Oggi alle ore 16:00
Heroes of the Storm
Oggi alle ore 16:00
Alla scoperta delle ultime novità del MOBA di Blizzard!

Iwata: le persone vedranno il WiiU sotto un'altra luce

di

Durante un'intervista ai microfoni di The Guardian, Satoru Iwata è stato interrogato sul futuro di Wii U, e su come l'ultima home di Nintendo sia stata recepita dai consumatori. Rispondendo alle varie domande, il presidente della compagnia nipponica ha affermato che, a breve, la visione che la gente ha di Nintendo sarà destinata a cambiare. Parlando nello specifico di Wii U, infatti, Iwata ha ammesso che Nintendoland non è bastato a convincere i giocatori dell'unicità della console, a differenza di quanto successe con Wii Sport nella scorsa generazione.

"Quando abbiamo fatto uscire Wii e Wii Sports insieme, è stato facile per i consumatori ammettere di trovarsi di fronte ad un sistema diverso, unico rispetto a tutti gli altri" afferma il presidente "ma, purtroppo, nel caso di Wii U non siamo ancora riusciti a raggiungere questo obiettivo.
Abbiamo sperato che Nintendoland mettesse in mostra l'unicità della nostra console, ma le persone che hanno visto gli altri giocare al nostro titolo potrebbero non sapere quanto Wii U sia differente da Wii. Per questo motivo abbiamo bisogno di lanciare sempre più titoli che facciano un uso massiccio delle potenzialità della nostra console, uno dopo l'altro.
Abbiamo bisogno di ampliare il numero di persone che ritiene unica la nostra console. E una volta che sempre più gente noterà questo, penso che la visione che il pubblico ha di Nintendo sarà decisamente cambiata". 
Dal canto nostro, speriamo che questo massiccio rilancio della piattaforma avvenga il più presto possibile, soprattutto grazie all'arrivo di giochi di assoluto spessore come Pikmin 3 e Wonderful 101.