Esport

Jean Alesi presenta la sua accademia eSport a Lucca Comics 2018

Jean Alesi presenta la sua accademia eSport a Lucca Comics 2018
di

Dopo Michael Jordan è il turno di Jean Alesi: anche l'ex pilota francese ha deciso di investire nel settore eSport, fondando una nuova accademia che ha avuto il piacere di presentare a Lucca Comics & Games 2018.

Assieme a Matteo Bobbi, pilota di Gran Turismo e commentatore per Sky, Jean Alesi ha deciso di creare una nuova eSport Academy per avvicinare le corse reali a quelle virtuali, con l'obiettivo di portare i suoi piloti a competere nei massimi campionati dedicati a F1, Assetto Corsa, Forza Motorsport e Project Cars.

Queste le parole dell'ex pilota francese di Formula 1: "Da anni i simulatori sono una componente fondamentale nella carriera di un pilota, e oggi più che mai consentono di spingere l'esperienza di guida auto fino a limiti che sarebbero troppo pericolosi nella vita reale. Certo, mancano ancora il contatto con la strada e i G di accelerazione, ma proprio per questo motivo è essenziale che ci sia anche un contatto con la pista"

Come visto per la GT Academy, la nuova accademia eSport di Jean Alesi proverà a ridurre le distanza tra gare reali e virtuali, permettendo ai migliori giocatori di affinare le proprie abilità su strada. Per saperne di più, al seguente indirizzo trovate una serie di informazioni sulla Jean Alesi Academy.

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Jean Alesi presenta la sua accademia eSport a Lucca Comics 2018