Jim Ryan parla di PlayStation 5: ci sono ancora caratteristiche uniche da annunciare

Jim Ryan parla di PlayStation 5: ci sono ancora caratteristiche uniche da annunciare
di

Jim Ryan (Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment) è stato intervistato da Business Insider Japan e in questa occasione è tornato a parlare di PlayStation 5, aggiungendo nuovi dettagli alle dichiarazioni dello scorso lunedì al CES di Las Vegas.

Ryan ha toccato vari argomenti durante l'intervista, partendo dal nuovo logo di PlayStation 5, che molti ritengono troppo simile a quello di PlayStation 4. Si tratta in realtà di una strategia ben precisa per identificare una famiglia di prodotti, Sony ha voluto realizzare un logo che "facesse subito venire in mente PlayStation", da qui la volontà di mantenere una continuità con il passato.

Altro aspetto è quello relativo al passaggio tra le due console da parte dei consumatori. Ryan è consapevole del fatto che non tutti gli oltre 100 milioni di utenti PS4 passeranno immediatamente a PlayStation 5. La nuova console dovrebbe permettere una migrazione indolore grazie alla compatibilità con la maggior parte dei giochi e accessori già in commercio, fattore da non sottovalutare a livello commerciale.

Jim Ryan parla poi delle caratteristiche di PS5 citando l'audio 3D, l'unità SSD al posto del tradizionale disco fisso meccanico e il nuovo controller con feedback aptico e trigger adattivi. A tal proposito, il CEO riferisce che "giocare a Gran Turismo Sport con il DualShock 5 è un'esperienza completamente diversa rispetto a quella che conosciamo". Ci sono inoltre ancora molte sorprese da annunciare tra cui "elementi unici che renderanno PS5 diversa dalle precedenti console. Le più grandi sorprese devono ancora essere svelate."

Infine, l'intervistatore chiede se anche PlayStation 5 uscirà con qualche mese di ritardo in Giappone rispetto al lancio in Occidente, come accaduto con PS4. Ryan risponde con queste parole: "non posso diffondere commenti in merito ma posso dire che la scelta di lanciare PlayStation 4 tre mesi dopo in Giappone mi ha visto profondamente coinvolto. E' stata una scelta presa dopo lunghe discussioni, all'epoca sembrava la cosa giusta da fare, oggi non so se riprenderei una simile decisione, probabilmente c'erano e ci sono alternative migliori."

FONTE: BI Japan
Quanto è interessante?
5