di

Jim Sterling, giornalista videoludico che negli ultimi tempi ha scatenato le ire dei giocatori a causa dei voti assegnati a giochi come The Legend of Zelda Breath of The Wild (7/10) e Hellblade (1/10), è finito nuovamente nell'occhio del ciclone per la sua presunta recensione di Super Mario Odyssey.

Secondo un'immagine comparsa su internet nelle ultime ore, infatti, Sterling avrebbe valutato l'ultima fatica di Mario con un 7/10. Il voto è inoltre accompagnato da un commento in cui egli definisce il gioco come "il Super Mario più noioso dai tempi di Sunshine", con tanto di insulto finale a Nintendo Switch, apostrofata come "console mediocre". I fan sono dunque andati su tutte le furie e si sono scagliati immediatamente contro il redattore scrivendo al suo indirizzo insulti e offese di ogni tipo. Peccato che lo screenshot in questione fosse un falso: il giornalista, infatti, non aveva ancora parlato in nessun modo del titolo, non avendolo neanche cominciato. Per chiarire la situazione (e per rispondere per le rime agli autori degli attacchi), Sterling ha pubblicato un filmato su Youtube che potete osservare in apertura.

Quanto è interessante?
10
Jim Sterling criticato per la recensione (che non ha scritto) di Mario Odyssey