di

Gli autori di Good Shepherd Entertainment e LionsGate Games si sostituiscono a Keanu Reeves per mostrarci come hanno realizzato le funamboliche animazioni che caratterizzeranno il sistema di combattimento di John Wick Hex.

Partendo dalle squisite mosse di arti marziali offerteci da Keanu Reeves nella trilogia di John Wick e, ovviamente, in John Wick 3 Parabellum, gli sviluppatori promettono di catturarne l'essenza con tradurle in un'esperienza videoludica interattiva appagante e, nei limiti del possibile, realistica.

Nonostante l'impronta strategica dato al progetto dall'autore di Volume e Thomas Was Alone, Mike Bithell, le dinamiche di gioco di John Wick Hex saranno contraddistinte dalle mosse di combattimento del Gun-Fu, il peculiare approccio cinematografico adottato da John Wick per avere la meglio sui nemici di turno.

Come possiamo intuire osservando le scene di gameplay presenti nel video che campeggia a inizio articolo, potremo servirci delle raffinate capacità omicidiarie di John per abbattere a suon di pallottole e di calci rotanti il tasso di criminalità cittadino attraverso un sistema di gioco che gli stessi sviluppatori al seguito di Bithell descrivono come "degli scacchi coreografati che prenderanno vita" e cercheranno di catturare lo stile della serie per contribuirne a espanderne i contorni con nuove storie interattive da raccontare. Vi lasciamo perciò in compagnia del nuovo trailer di John Wick Hex e rimaniamo in attesa di conoscere la data di lancio ufficiale del titolo su PC in esclusiva su Epic Games Store.

Quanto è interessante?
1