Journey to the Savage Planet: in arrivo la nuova modalità "Old Game Minus"

Journey to the Savage Planet: in arrivo la nuova modalità 'Old Game Minus'
di

I ragazzi di Typhoon Studios hanno deciso di aggiungere una nuova sfida a Journey to the Savage Planet. L'irriverente avventura spaziale in prima persona si aggiorna con una nuova modalità che farà la felicità dei giocatori più hardcore.

Mentre nella versione originale di Journey to the Savage Planet ogni volta che un giocatore muore, viene rigenerato da un'apposita stampante 3D, nella nuova modalità Old Game Minus si avranno a disposizione solo tre tentativi in una corsa contro il tempo e contro le sfide proposte dal gioco. Una volta terminate le vite a disposizione tutti i salvataggi verranno ripristinati e l'avventura dovrà necessariamente riprendere dall'inizio. Tuttavia all'interno della mappa potranno essere trovate delle vite bonus, rappresentate dalle teste giganti di Martin Tweed, il CEO della Kindred Aerospace. La difficoltà di gioco rimarrà invariata ma l'aggiunta del timer e del limite alle rigenerazioni garantiranno un tasso di sfida sicuramente superiore al normale.

La modalità Old Game Minus sarà completamente gratuita e arriverà con il prossimo aggiornamento. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che Journey to the Savage Planet è disponibile per PC, Xbox One PlayStation 4. Gli sviluppatori non hanno escluso la possibilità di una prossima uscita del gioco su Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
4