Judgment: a rischio il lancio in Occidente dopo l'arresto di Pierre Taki?

Judgment: a rischio il lancio in Occidente dopo l'arresto di Pierre Taki?
di

Pierre Taki, attore e doppiatore giapponese che prestato volto e voce al personaggio di Hamura Kyohei in Judgement, è stato arrestato nelle scorse, con l'accusa di possesso e uso di cocaina. SEGA sta valutando azioni legali.

Il publisher giapponese ha annunciato l'interruzione immediata della distribuzione di Judge Eyes Shinigami no Yuigon in Giappone, inoltre l'azienda sta valutando possibili azioni legali per difendere la propria immagine e fare in modo che questa non venga lesa dalla cattiva pubblicità dovuta all'arresto di Taki.

Takashi Mochizuki, reporter del Wall Street Journal, fa sapere che proprio in queste ore SEGA sta decidendo il destino della pubblicazione in Occidente, annunciata per il 25 giugno 2019 ma al momento in dubbio. Non è escluso che la società possa rimuovere tutti i riferimenti a Pierre Taki prima di portare il gioco in Europa e Nord America ma questo potrebbe far slittare il lancio di qualche mese.

Restiamo in attesa di saperne di più, attualmente Judgment è disponibile solo in Giappone ma come detto la distribuzione è stata immediatamente interrotta dopo la notizia e il gioco è stato rimosso dal PlayStation Store.

FONTE: Gematsu
Quanto è interessante?
9