Kaz Hirai si dimette, non sarà più il CEO di Sony dal primo aprile

di

Dal primo aprile 2018, Kaz Hirai non sarà più il CEO di Sony Corporation. Entrato in carica nel 2012, Hirai abbandonerà il suo ruolo in favore di Kenichiro Yoshida, attuale dirigente di Sony Japan.

Hirai non abbandonerà del tutto la compagnia e resterà nelle vesti di Direttore e Chairman del consiglio di amministrazione, tuttavia non ricoprirà più i ruoli di Presidente, Representative Corporate Executive Officer e Chief Executive Officer (CEO).

Grazie al suo lavoro, Kaz Hirai ha riportato in alto il colosso giapponese, reduce da anni di crisi nel settore dell'elettronica. Gli ottimi risultati ottenuti con il brand PlayStation hanno permesso al CEO di risanare i bilanci della società, lasciando quindi una buona base al suo successore Kenichiro Yoshida.

Kazuo Hirai ha guidato con successo la divisione PlayStation (celebre l'account fake su Twitter) fino al 2012, permettendo al brand di espandersi sempre di più a livello globale, ottenendo un notevole successo in tutto il mondo.

Quanto è interessante?
15