Kena Bridge of Spirits tra PS4 e PS5: tra estetica e DualSense, ecco le differenze

Kena Bridge of Spirits tra PS4 e PS5: tra estetica e DualSense, ecco le differenze
di

Presentato nel corso del mese di giugno, Kena: Bridge of Spirits si è immediatamente guadagnato l'attenzione di una vasta schiera di giocatori, ansiosi di potersi avventurare nel mondo creato dal team di Ember Lab.

Con trascorsi nel settore pubblicitario e dell'animazione, la software house è alla sua prima esperienza nel campo videoludico. Per il proprio titolo di debutto, svela Game Informer, gli sviluppatori hanno lavorato per lungo tempo su PlayStation 4. Solo in un fase avanzata dei lavori è stato proposto loro di realizzare anche una versione PS5 di Kena: Bridge of Spirits. Entusiasta della proposta, Ember Lab ha cercato di sfruttare ognuna delle potenzialità offerte dalla next-gen.

Il tutto si è innanzitutto tradotto, elemento prevedibile, in una maggiore quantità di dettagli a schermo. Vista la centralità delle fasi di combattimento nel gioco, la software house ha scelto di privilegiare il buon funzionamento del combat system a fronte dell'estetica, almeno su PS4. La potenza di PlayStation 5 ha invece consentito di arricchire il mondo dell'action-adventure, ad esempio con foreste più rigogliose. Il team ha inoltre svelato che nel gioco sarà possibile rintracciare ben cento Rot, le tenere creature simili a Nerini del Buio che accompagnano Kena nel suo viaggio. Su PS5, potremo vedere ognuno di essi seguire la protagonista, mentre su PS4 è stato impossibile raggiungere questo risultato, quindi solo una parte dei Rot che troveremo ci apparirà accanto.

Infine, grande rilievo è stato dato alle funzionalità del DualSense. I grilletti adattivi consentiranno di percepire la tensione dell'arco utilizzato da Kena, ma non solo. Il feedback aptico consentirà di vivere in maniera più coinvolgente il gioco. Ad esempio, il team svela che i Rot potranno muoversi in forma di nuvola: in questo caso, i palmi delle mani sul DualSense potranno percepirne il fluirne a destra o a sinistra.

In attesa di scoprire la data di uscita del gioco, che arriverà inizialmente solo in versione digitale, sulle pagine di Everyeye trovate una ricca anteprima con tutte le informazioni disponibile su Kena: Bridge of Spirits.

Quanto è interessante?
8