Kena Bridge of Spirits su PS5: Ember Lab promette un supporto esteso al DualSense

Kena Bridge of Spirits su PS5: Ember Lab promette un supporto esteso al DualSense
di

In una recente intervista concessa ai curatori di OPM UK, Mike Grier di Ember Lab ha ribadito la sua volontà di supportare in maniera estesa le funzionalità evolute del DualSense nella versione PS5 di Kena Bridge of Spirits.

Il co-fondatore delle fucine indipendenti di Ember Lab (insieme al fratello Josh) spiega dalle colonne dell'ultimo numero di Official PlayStation Magazine UK che "utilizzeremo il feedback aptico del DualSense di PS5 per tutte le abilità d'attacco e per lo scudo di Kena, sfruttando al contempo i grilletti adattivi del nuovo controller per le azioni da compiere con l'arco. Sentirete un po' di resistenza sul grilletto destro mentre tenderete l'arco. L'intensità di questa resistenza sarà determinata dalla tensione esercitata prima di scoccare la freccia, quando l'arco sarà teso al massimo sentirete questa resistenza sprigionarsi in tutta la sua potenza".

L'esponente di Ember Lab sottolinea inoltre come il supporto alle funzionalità del pad nextgen di PS5 coinvolgerà anche altri aspetti del titolo, come i minigiochi e i tutorial per l'arco. Lo stesso Grier specifica infine che il team di sviluppo valuterà con attenzione la possibilità di inserire delle nuove creature Rot in Kena Bridge of Spirits nella fase successiva al lancio del titolo, che ricordiamo essere previsto nei primi mesi del 2021 su PC, PlayStation 4 e, ovviamente, PS5.

FONTE: PSU
Quanto è interessante?
9