Da Kena a Hollow Knight Silksong, chi sarà il nuovo Hades? Gli indie più attesi del 2021!

di

La scena dello sviluppo videoludico indipendente è ormai sempre più vivida, permeata da creatività e in grado di guadagnarsi l'attenzione di un vasto pubblico.

Da Hollow Knight a Disco Elysium, sono anni che le produzioni Indie riescono a ritagliarsi uno spazio di primo piano sulla scena dell'attualità di settore. Il 2020 non ha infranto questa tradizione, ma ha anzi al contrario segnato un nuovo passo in avanti per questo trend, grazie all'inarrestabile successo di Hades. Il titolo è infatti riuscito a confrontarsi con grandi AAA, confermandosi immediatamente una piccola grande perla nel mondo dello sviluppo indipendente. In pochi mesi, di fatto Hades si è trasformato in un videogioco cult, ma chi è destinato a seguirne le orme?

Per cercare di rispondere a questo quesito, la Redazione di Everyeye è andata a caccia nei sottoboschi dello sviluppo videoludico, con l'obiettivo di individuare alcune delle produzioni Indie più promettenti tra quelle attese nel 2021. Da Kena: Bridge of Spirits sino all'attesissimo Hollow Knight: Silksong, passando per Stray e non solo, il nostro Marco Mottura ha realizzato una ricca e variegata selezione. Per presentarvela al meglio, abbiamo confezionato un video interamente dedicato, che potete trovare direttamente in apertura a questa news e sul Canale YouTube di Everyeye: buona visione!

E voi, cosa ne pensate: quale il gioco Indie che attendete di più?

Quanto è interessante?
5