di

Come procede lo sviluppo di Kerbal Space Program 2? Ce lo spiegano i ragazzi di Intercept Games nell'ultimo video diario interamente dedicato ai viaggi interstellari, una delle novità più dirimenti e, se vogliamo, rivoluzionarie di questo ambizioso progetto.

Nel filmato, gli esponenti della sussidiaria di Private Division impegnata nella realizzazione del sequel di Kerbal Space Program spiegano che i viaggi interstellari costituiranno l'aspetto più importante e rappresentativo del loro prossimo "simulatore di agenzia spaziale".

Pur con tutte le 'semplificazioni ludiche' del caso, chi vorrà partire alla volta dei sistemi planetari più vicini in KSP 2 dovrà infatti costruire gigantesche astronavi generazionali e prepararsi a trascorrere un numero indefinito di anni nello spazio siderale per coprire le pantagrueliche distanze che dividono Kerbin dal corpo celeste desiderato.

Ogni tecnologia avveniristica proposta dal titolo, anche la più esotica come i motori a fusione nucleare, aderirà alle leggi della fisica e della termodinamica, da qui l'importanza dei simpatici tutorial animati creati da Intercept Games per rendere accessibili e comprensibili a tutti i concetti scientifici e ingegneristici più complessi su cui basare le proprie attività di esplorazione e colonizzazione dello spazio profondo.

Date perciò un'occhiata al nuovo video diario di Kerbal Space Program 2 e fateci sapere con un commento che cosa ne pensate mentre aspettiamo di conoscerne la data di lancio su PC, PlayStation e Xbox. Qualora ve lo foste perso, qui trovate il precedente video diario di Kerbal Space Program 2 tra evoluzione grafica e mondi alieni.

Quanto è interessante?
3