Kinect utilizzato su un robot da soccorso

di

Una squadra di ingegneri britannici dell'Università di Warwick, il Warwick Mobile Robotics Team, ha progettato un robot di soccorso che utilizza Kinect per localizzare i sopravvissuti all'interno di strutture crollate o instabili. Il robot può scrutare l'ambiente che gli sta intorno e identificare i luoghi in cui i sopravvissuti potrebbero essere intrappolati, tutto utilizzando il sensore Microsoft. Peter Crook, l'ingegnere meccanico del progetto, spiega sulle pagine del sito della BBC che l'obiettivo principale era quello di proteggere la vita dei soccorritori, aiutandoli a scoprire in totale sicurezza dove possano essere bloccati eventuali sopravvissuti a un crollo. Grazie all'utilizzo di Kinect, la squadra ha potuto risparmiare circa 2000 sterline a robot; inoltre, graze al kit di sviluppo che Microsoft si appresta a distribuire questa primavera, non ci dovrebbero essere nemmeno problemi di utilizzi non consentiti dalla stessa compagnia americana.

Quanto è interessante?
0
Kinect utilizzato su un robot da soccorso