di

Digital Foundry ha pubblicato una nuova analisi tecnica di Kingdom Come: Deliverance, mettendo a confronto le versioni PS4/Pro e Xbox One/X con un occhio di riguardo per la risoluzione, il frame rate e la qualità grafica.

Parlando della risoluzione, Kingdom Come: Deliverance gira a 900p nativi sia su Xbox One che su PlayStation 4, offrendo nel caso della piattaforma Sony qualche beneficio in più in termini di ambient occlusion. Per quanto riguarda le console premium, invece, la risoluzione viaggia a 1080p nativi su PlayStation 4 Pro e a 1440p nativi su Xbox One X, offrendo quindi un'immagine più pulita rispetto alle controparti standard.

La qualità grafica, però, soffre di uno stesso problema di fondo riscontrabile su tutte e quattro le console: gli assets e le texture a bassa risoluzione, in particolare nel caso degli edifici e delle strutture. A livello puramente visivo, dunque, il vantaggio offerto da PS4 Pro e Xbox One X consiste quasi unicamente nell'aumento di risoluzione, senza particolari miglioramenti in altri versanti.

Infine, passando al frame rate, il gioco si mantiene in un range di 20-30 fps su tutte le console, mantenendo una fluidità leggermente più solida su Xbox One X (in primis) e PlayStation 4 Pro. Per ulteriori dettagli, potete guardare la video analisi di Digital Foundry riportata in cima alla notizia.

Quanto è interessante?
4