Kingdom Come Deliverance: guida alle armature del gioco

di

Dopo aver analizzato le varie tipologie di armi che Kingdom Come Deliverance offre al giocatore, è giunto il momento di concentrarci sul mondo delle armature, sugli usi di queste ultime, sul modo in cui ottenerle e sulle statistiche da tenere in considerazione quando le si va a scegliere.

Le armature sono un aspetto quantomeno fondamentale di Kingdom Come Deliverance, in quanto non solo offrono una considerevole protezione al giocatore, ma possono anche, in determinate situazioni, influire sulla reputazione del personaggio giocante e sui suoi rapporti con gli NPC.

Trovare le Armature
Il modo più semplice per entrare in possesso di un’armatura in Kingdom Come Deliverance è quello di lootare dai nemici sconfitti. Naturalmente, esiste anche la possibilità di acquistare questi oggetti dai mercanti nelle città; tenete a mente, tuttavia, che le armature, specialmente quelle più forti e pesanti, richiederanno non poco denaro per essere acquistate.

Tipi di Armatura e Slot
Di seguito, riportiamo le cinque categorie di armature presenti in Kingdom Come Deliverance:

  • Armatura a piastre
  • Maglia
  • Brigantina
  • Giaco
  • Armatura lamellare

Più che concentrarci sulle tipologie d’armature, tuttavia, è bene soffermarci sugli slot armatura che il gioco mette a disposizione, in quanto indubbiamente superiori in numero rispetto a quelli offerti dal GDR medio. Nello specifico, infatti, Kingdom Come Deliverance offre un totale di 20 slot armatura: quattro per la testa, sei per le mani, sei per la zona del petto, quattro per le gambe.

I quattro messi a disposizione per la testa servono a contenere i seguenti equipaggiamenti: elmi, cappucci, cuffie e collane/mantelli/mantelline. I sei messi a disposizione per le mani servono a contenere i seguenti equipaggiamenti: scudi, armi da mischia, armi a distanza, frecce e anelli (uno slot per ciascun anello).

I sei messi a disposizione per la zona del petto servono a contenere i seguenti equipaggiamenti: cappe, armature, magliette, cotte d’arme e guanti d’arme. I quattro messi a disposizione per le gambe servono a contenere i seguenti equipaggiamenti: protezioni varie, stivali e scarpe.

Scegliere le Armature: Statistiche
Se, giunti di fronte a un mercante, vi ritrovate disorientati riguardo alla scelta della vostra armatura, tenete a mente la regola d’oro che vale spesso per i GDR: l’armatura migliore è quasi sempre, purtroppo, la più costosa.

Tenete anche a mente, però, che l’elevata quantità di statistiche associate a ciascun pezzo di armatura potrebbe richiedere un‘attenta operazione di bilanciamento. Non basterà, insomma, acquistare il più costoso pezzo di ogni slot: occorrerà anche che i vari equipaggiamenti siano in sufficiente sinergia tra di loro. Senza contare che, data l’innumerevole quantità di diverse situazioni in cui il personaggio potrà trovarsi, sarà spesso opportuno cambiare il proprio equipaggiamento per adattarsi al meglio al compito da svolgere.

Statistiche come Rumore e Carisma, ad esempio, sono completamente inutili in una battaglia diretta e non dovrebbero essere prese in considerazione quando il nostro unico obiettivo è quello di ottenere la maggiore protezione possibile; allo stesso modo, però, se la situazione lo richiedesse (si pensi a momenti in cui si vuole essere furtivi, o si vuole persuadere un NPC), ignorare tali statistiche potrebbe ritorcersi contro di noi.

Riparare le Armature
Ogni armatura possiede un valore che indica la sua salute. Per riparare la propria armatura, sarà semplicemente necessario fare visita ad un fabbro o ad un armaiolo; sarà possibile trovarli nelle maggiori città o nei paesi più grandi. Tenete a mente che la riparazione delle armature, esattamente come il loro acquisto, avrà un prezzo: sarebbe quindi consigliabile ricorrere a questo servizio solo nel caso in cui le vostre armature o armi si trovino in pessimo stato.

Come già specificato in una precedente guida, esiste anche la possibilità di riparare l’equipaggiamento per conto proprio. Utilizzando una mola è infatti possibile aumentare la propria capacità di riparare e affilare la propria arma: solo dopo aver guadagnato un po’ di esperienza nell’affilare e riparare la propria spada, sarà possibile acquistare dei kit armatura che permetteranno di riparare l’equipaggiamento difensivo.

Oltre ai kit armatura, sarà anche possibile trovare dei kit da sarto, che permetteranno, prevedibilmente, di aggiustare i propri vestiti.

I kit in questione si presentano di due dimensioni: taglia piccola e normale. Come intuibile, i kit di dimensioni normali saranno molto più efficaci dei kit piccoli nel migliorare e rimettere in sesto il vostro equipaggiamento.

Pulire le Armature
Farsi un bagno nelle vasche sparse per il mondo può pulire il corpo del nostro personaggio, ma non può certo fare lo stesso per le armature. Per pulire anche quest’ultime ed evitare effetti spiacevoli (come la diminuzione della statistica Carisma e il precipitare della nostra reputazione), sarà necessario visitare delle apposite strutture balneari (le avevamo già accennate in questa guida, anche se in un contesto differente), rintracciabili in tutte le città più grandi del gioco.

Quanto è interessante?
2